Comunicazioni al Cittadino

Altri argomenti:

2702, 2024

Raccolta di firme per referendum e proposte di legge di iniziativa popolare

27/02/2024|Comunicazioni al Cittadino|

La segreteria del Comune di Talla rende noto che negli orari di ricevimento è possibile sottoscrivere le raccolte di firme per i referendum di abrogazione di provvedimenti legislativi o per le proposte di legge di iniziativa popolare. La sottoscrizione avviene su appositi moduli che i comitati promotori delle iniziative inviano direttamente al Comune. Possono firmare cittadini italiani iscritti alle liste elettorali residenti e non residenti nel territorio comunale. Occorre presentare un valido documento di riconoscimento. Compiti del Comune Come confermato dal Ministero dell’Interno (nota della Direzione centrale dei Servizi elettorali n. 17287 del 16 ottobre 2015), relativamente alle raccolte di [...]

2302, 2024

Elezioni Comunali 2024 – Voto cittadini comunitari residenti

23/02/2024|Comunicazioni al Cittadino, Notizie|

ELEZIONI  COMUNALI DELL’ 8 e 9 GIUGNO 2024 : esercizio di voto per i cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia Per l’esercizio del diritto di voto alle elezioni comunali si richiamano le disposizioni dettate in materia dal decreto legislativo 12 aprile 1996, n. 197, attuazione della Direttiva 94/80/CE concernente le modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali per i cittadini dell'Unione Europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza. Come fare Tutti i cittadini dei seguenti Paesi aderenti all’Unione europea: “Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, [...]

2202, 2024

Elezioni Parlamento Europeo 2024

22/02/2024|Comunicazioni al Cittadino|

Diritto di voto dei cittadini dell’Unione Europea residenti a Talla e non in possesso della cittadinanza italiana   In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno l’8 e il 9 giugno 2024, i cittadini dell’Unione europea residenti in Italia – che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia – devono presentare al sindaco del comune di residenza domanda di iscrizione nell’apposita lista aggiunta entro l’11 marzo 2024. L’istanza non deve essere presentata dai cittadini dell’Unione che siano stati già iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni [...]